United Kingdom icon Spain icon

Altre composizioni

Memorie di noi, romanza senza parole di Ivano Vincenzo Granata per pianoforte solo, eseguita dal maestro Riccardo Panfili. Sala del Conservatorio Rota, 11 giugno 2018.

Nella primavera del 2017 gli studenti di composizione hanno avuto l'opportunità dal dipartimento di teoria, analisi, composizione e direzione d'orchestra, di scrivere un pezzo per un concerto da tenersi nell'estate seguente, ho scelto di musicare il Sonetto 29 di William Shakespeare con un organico strumentale dato. Il pezzo è stato diretto e suonato dagli studenti del Conservatorio Nino Rota di Monopoli.

Frozen per sassofono soprano, eseguito da Andrea Carrozzo. Salone del Conservatorio Rota, 26 maggio 2015.

Sentieri lunari è stato eseguito dall'orchestra del Conservatorio Rota diretta da Deborah Tarantini il 12 dicembre 2014 nella chiesa di Sant'Antonio a Monopoli.


e m a i l : i v a n @ i v a n g r a n a t a . i t


intervista su NEA: Ivan Granata: l'esplosione nel cuore


Recensioni in rete del CD doppio Rivelazioni/incauto sperimentatore

laRepubblica logo
folkworld2006
Free music group logo
Eufonia logo grey
MovimentiProg logo
CupaCupa logo
Mescalina logo
MusicalNews logo

- ¡ gracias, grazie, thanks !